Résidences A26 - Ecoquartier Les Vergers

Breve descrizione

Eco-quartiere. Il nuovo eco-quartiere Les Vergers è il risultato di un concorso organizzato dal Comune di Meyrin (Ginevra). Si sviluppa su ex appezzamenti agricoli declassificati in zona di sviluppo 3 nel 2006.

Progetto

L'edificio è stato progettato sulla base di due valori fondamentali: La sostenibilità e l'estetica senza tempo, valori fondamentali del progettista. Dietro le facciate austere e simmetriche, che mettono in mostra materiali di alta qualità, l'edificio è dotato di tecnologie all'avanguardia, che gli sono valse il marchio Minergie-A.

Servizi in dettaglio

La struttura portante è in cemento armato rivestito con un isolamento esterno che le consente di rispettare il marchio Minergie-A. Le finestre scorrevoli, che mescolano legno e alluminio. Sul tetto sono installati pannelli solari fotovoltaici. All'interno, gli appartamenti hanno pavimenti in parquet nelle camere da letto e nel soggiorno, piastrelle e rivestimenti nelle cucine e nei bagni. All'esterno, l'arredamento segue le specifiche del comune di Meyrin, che è responsabile della maggior parte del paesaggio.

Sfide

L'edificio A26 è stato progettato interamente su una piattaforma BIM, un'applicazione per la condivisione di informazioni digitali che possono essere utilizzate durante tutta la vita di un edificio, dalla progettazione alla demolizione. Utilizzata da tutti gli appaltatori coinvolti nella costruzione e coordinata dal BIM manager del cliente, l'applicazione ha introdotto una nuova metodologia di lavoro che ha superato ogni aspettativa. Il risultato finale conferma che questa soluzione è ormai uno strumento essenziale nel mondo dell'architettura e delle costruzioni.

Avete interesse? Mettetevi in contatto con noi!

Contatti

Torna alla panoramica