Ascensore per barche Niederfinow
Ascensore per barche Niederfinow
Ascensore per barche Niederfinow
Ascensore per barche Niederfinow

Ascensore per navi Niederfinow

Breve descrizione

Nuova costruzione di un ascensore per navi per superare il salto di 36 metri nel canale Oder-Havel.

Progetto

Il nuovo paranco di Niederfinow utilizza una vasca d'acciaio sospesa, simile a un ascensore, per aiutare le navi a superare il salto di 36 metri di altezza nel canale Oder-Havel. È progettato come un ascensore verticale con un sistema di contrappesi. La vasca piena d'acqua è in equilibrio con pesanti pesi in cemento e acciaio, i cui cavi di sospensione sono deviati tramite 224 pulegge su due travi d'acciaio a cassone.

Provenendo da ovest, le navi passano attraverso il porto esterno superiore e il ponte del canale per raggiungere l'abbeveratoio, che si trova in posizione superiore. Dopo la chiusura delle porte occidentali, l'abbeveratoio si sposta nella posizione inferiore. Dopo aver aperto i cancelli orientali, le navi possono partire. Il processo di blocco dall'acqua inferiore a quella superiore avviene in ordine inverso.

Al film

Servizi in dettaglio

  • Gestione del progetto
  • Gestione del piano
  • Pianificazione dell'esecuzione Costruzione solida
  • Calcoli di deformazione
  • Opere in calcestruzzo e cemento armato
  • Carpenteria idraulica
  • Smontaggio

Sfide

  • Consolidamento della pianificazione di tutti i mestieri in un sistema completo che soddisfa i requisiti della Direttiva Macchine 2006/42/CE (conformità CE)
  • Calcolo delle deformazioni della struttura solida in base ai carichi applicati successivamente, tenendo conto delle temperature e delle influenze a lungo termine.
  • Tolleranze di fabbricazione estremamente ridotte per garantire il funzionamento complessivo

Ulteriori informazioni

  • Tetto SBU Nuovo paranco per nave Niederfinow
  • Direzione tecnica: Implenia Construction GmbH, Filiale Nord-Est, Ufficio di Berlino (quota di partecipazione 36%), Project Manager: Carsten Genetzke
  • Gestione commerciale: DSD Brückenbau GmbH (quota 29%)
  • Jh. Bunte (quota 30%)
  • SIEMAG TECBERG (quota 5%)

Si trattava di un consorzio ombrello con separazione consortile nei rapporti interni. I partner erano responsabili della pianificazione, dell'esecuzione e della garanzia dei loro servizi.

 

Interesse suscitato? Mettetevi in contatto con noi!

Contatto

Torna alla panoramica
data-lux-contextualcontenturi="https://implenia.com/it-it/realizzazioni/dettaglio?type=1520796480"